La sindrome dei 10€

Mi sono accorta tutto ad un tratto, che ci sono delle cose che non compro più, a meno che non costino sotto ai 10€.
O che aspetto a comprare quando le mettono in saldo, o pubblicano l’edizione economica (o addirittura, lo confesso, il falso cinese) a meno di 10€.
Le t-shirt, ad esempio. Una t-shirt, di buon cotone, non dovrebbe costare più di 10€, altrimenti mi sembra di pagare un etichetta cucita in Italia sopra un capo prodotto in Pakistan e io con certe cose non sono d’accordo.
E non si tratta di moralismi, e’ semplicemente che conosco il costo delle cose, e la differenza con il loro valore. Conosco tutte le teorie del marketing e compagnia bella e, mi spiace e non dovrei dirlo, ma forse ho altri “sogni” che sono disposta a pagare di più o diversamente… Di certo non quelli di esporre un’etichetta “di grido” x potermene vantare.
(fra l’altro, In quei casi, a gridare vendetta sarebbe il mio portafoglio).

I libri, sono un altro buon esempio. Sopra ai 9,90€ soltanto a Natale, per un’occasione speciale. Nemmeno più per i miei autori preferiti (escluso Carlos Ruiz, lui 20€ li vale tutti e menomale che non e’ prolifico come Stephen King).
E non vorrei mercificare o prezzolare la cultura sia ben chiaro, un buon libro x me e’ come un migliore amico e non ha prezzo.
Pero’ a comprare un libro sopra i 10€ al giorno d’oggi, mi sembra di pagare la copertina cartonata e la sovracopertina patinata, invece che il contenuto.
Per questo per me e’ un’intensa gioia scovare i libri scavando sulle bancarelle degli sconti nei centri commerciali o alle fiere rionali: perché trovare un buon libro e pagarlo poco mi da la stessa sensazione di quando trovo un quadrifoglio in mezzo ad un campo di trifogli.
La stessa che devono aver provato i minatori di carbone nello scoprire diamanti.

La sindrome dei 10€ si manifesta con un notevole innalzamento della soglia di pazienza ( possiamo aspettare 3 mesi e il libro uscirà in edizione economica, ci saranno i saldi, o il DVD verra scontato).

Chi l’ha detto che le donne non sanno esser pazienti e risparmiose??

Annunci