Canzoni di Natale: per creare la giusta atmosfera!

Quest’anno mi sono proprio intestardita: dovevo trovare le canzoni di Natale giuste, quelle che si sentono nei negozi, quelle dei film strappalacrime che rimango sempre incantata a guardare, alla tv, e che cominciano a passare dall’8 dicembre in poi (qualche volta anche al 15 di agosto, ma voglio pensare che siano solo strane coincidenze, refusi magari).

Avete presente di cosa parlo: di quelle canzoni un pò old fashion, con i coretti di donne perbene che cantano dietro alla voce profonda del cantante di grido. Quelle con i flauti che svolazzano e gli uccellini che cinguettano. Quelle che fanno molto Fred Astaire, e Tutti insieme appassionatamente, e vecchi film americani, una tazza di grog davanti al camino, bambini paffuti che ancora credono al natale e aspettano che arrivi il caro vecchietto, giù per il camino (Senza incastrarsi e con la fedele renna dal naso rosso a seguito)…quelle canzoni che ti mettono allegria solo dalle prime due note.

Jingle Bells, si, Let it Snow, Silent Night (anche se è triste), White ChristmasRudolph the Red nose Reindeer! (dico io, ma l’avete mai ascoltata? Gioia allo stato puro imbottigliata in una canzone, ed è pure divertente!!)

Ma non le riduzioni attuali, quelle di Mariah Carey (con tutto il rispetto eh…) o di Christina Aguilera e compagnia bella.

Io voglio quelle vere. Quelle di Frank Sinatra, Bing Crosby, e Dean Martin.

Ecco qui i nostri bei ragazzotti, pace all’anima loro: ecco chi mi terrà compagnia durante queste giornate, e serate sotto il pumino, in giro per casa sciabattando, e pensando alla lista dei regali di Natale che vorremmo, ma non potremo fare (o avere)….

Trovare i cd nei negozi di musica non dovrebbe essere troppo difficile, altrimenti…. (non che io stia istigando alla pirateria informatica eh, non lo farei mai!) fuoco ai Torrent, ai Songr e ai vari download free…e cominciamo a cantare!!

Annunci