Beauty and Happy con Essence

Carissimi, dopo aver visionato le varie (e molto stimolanti) recensioni sui prodotti Essence (di cui credo essere ormai drogata.. (una combinazione letale di prezzi abbordabili e buona qualità), e complice il fatto di aver trovato una piccola OVS in provincia che tiene gli espositori sempre in ordine e ben forniti, mi sono lasciata convincere e ho fatto L’ACQUISTO.

essence_mat creme e roll on occhi

Ebbene si, chiamatemi “mani bucate”, ma a meno di 7€ non ho saputo resistere e ho portato a casa la crema mattificante Essence e il roller occhi – sempre Essence – al cetriolo, e ora ve ne vengo a raccontare le meraviglie.

Ho impiegato infatti tutto il weekend per testare, tastare, annusare. Non mi sono fatta mancare di stancare gli occhi, giusto per vedere il risultato sul “problema vivo”, nè di sudare copiosamente nei primi caldi estivi, per provare la crema mattificante.. ebbene si, non ci si fa mancare davvero niente. E sapete cosa vi dico? AVevano ragione le blogger fra di voi che ne hanno esaltato le lodi, e non solo per l’eccellente rapporto qualità-prezzo.

Vi posso infatti assicurare che, oltre ad avere un packaging davvero fresco e accattivanti, con quelle belle scatolette intensamente colorate, per il momento i prodotti valgono anche più di quello che li ho pagati.

mattifying_cream_01

La crema mattificante My Skin sprigiona un delicatissimo ma piacevole profumo di uva quando si spalma, lascia la pelle dolcemente levigata ma non grassa e nemmeno unta, già al primo passaggio. E’ un’ottima base per il trucco ma non sembra appesantire o occludere i pori, anche dopo ore intense di una giornata calda passata con il makeup ancora “invernale” addosso.
Essence infatti non a caso promette: “la pelle mista ha bisogno di un effetto opacizzante che duri fino a 12 ore. la crema effetto matt essence my skin, con litchi e blue grape, dona alla tua pelle un aspetto omogeneo e senza effetto lucido! regalandoti la giusta idratazione e la base perfetta per il tuo make-up!

essence_rollon-occhi

Il contorno occhi My Skin è leggero e non fastidioso, non lascia aloni appiccicosi sulle palpebre o sulle “borse” e, sarà il potere dell’autoconvincimento o sarà che funziona davvero, aiuta ad alleviare il gonfiore dell’occhio stanco in questi giorni di risveglio allergie e strascichi influenzali, quando l’occhio a palla è la regola, non l’eccezione dovuta a una notte brava. sigh.
Essence anche in questo caso promette bene: “una ventata di freschezza e idratazione intensa per il tuo contorno occhi. questo idrogel, arricchito con estratti di cetriolo, neutralizza le borse sotto gli occhi e i segni di stanchezza. basta semplicemente massaggiare il roll-on rinfrescante sull’area sensibile con delicati movimenti circolari. il prodotto può essere applicato anche dopo il trucco.

Mi verrebbe voglia di provare, ve lo confesso, a spendere più do 30€ per un tubetto ancora più minimal di prodotto tipo All about Eyes di Clarins, o simili… per capire dove sta la differenza, e che tipo di miracoli possono fare i prodotti che costano così tanto…  ma per il momento mi “accontento” di ciò che le mie povere -ma dignitose – tasche mi permettono. E con un entusiastico EVVIVA, se me lo concedete.

E di sicuro adesso mi si è scatenata la caccia agli altri prodotti della stessa linea, soprattutto la profumazione lime&cetriolo di cui vedo sul sito sono state prodotte le salviettine struccanti (che ho ignorato perchè destinate al trucco waterproof..che io non utilizzo mai, avendo la pelle sensibilissima), il gel purificante e la crema idratante. Da alternare con la mattificante, no?

essence-my-skin-crema-gel-idratante

Unica pecca: le istruzioni a dir poco lapalissiane, decisamente manchevoli. Si evince l’utilità del prodotto da poche righe di uno sticker in italiano (per fortuna, perchè a volte anche una bilingue come me ha dei problemi a capire le etichette in inglese di certi prodotti per la cosmesi…) appicciata sopra la confezione e via. Nessuna indicazione su dove applicare la crema mattificante (le zone lucide del viso? E se è TUTTO lucido? Pensiamo al lungo termine, e trattiamo le zone solitamente grasse? Naso- mento- zona T? Alla fine una va a tentoni…) o sulle controindicazioni (crea il fastidioso effetto di occlusione dei pori, e alla lunga peggiora il problema delle pelli miste grasse, agevolando la comparsa dei brufoletti invece che migliorare la levigatezza della pelle? Chi può dirlo.. qualcuna nei forum sostiene così).

Per il momento tutto quello che vi posso dire è che, a parità di benefici (freschezza, elasticità della pelle, sollievo agli occhi sensibili) non ho ancora riscontrato problemi… vi saprò dire alla lunga. Anche perchè tutti i sogni alla fine conducono al risveglio, come ho imparato anche dalla crema “miracolosa” di SBC, agli agumi, che questa settimana non solo non ha fatto la magia, ma mi ha regalato una recrudescenza notevole di brufoli laddove fino a qualche giorno prima aveva sciugato tutto alla perfezione. Maledetta pelle misto grassa.

Annunci