Ho in testa…un color bug!

Voi guardate la gallery di ciò che ho trovato sul web, e poi ditemi se non c’è da rifarsi gli occhi, con una botta di colore 😀  in ogni caso meglio dello shatush che sembra fatto dimenticandosi di riprendere la tinta sulla ricrescita per mesi!!

Sarà il caldo che mi da alla… testa?

dipdye

dipdyehair dip-dye-hairjpg pastel-hair-collage1

hair-chalk

pink-hair-colored-hair-chalk

E lo sapevate che esistono anche i makeup per capelli? Ovvero dei trucchi, color bug le chiamano gli americani, delle specie di capsule di colore da mettere sui capelli per creare le ciocche arcobaleno? La moda è cominciata lo scorso autunno, ma a me sembrano perfetti per questa estate, in cui come non mai i colori shocking abbinati con pazzia sono di moda.

Qui  e qui un paio di interessanti tutorial per l’applicazione delle color bug, e delle hair chalk (letteralmente: gessetti colorati per capelli). i risultati sono quelli che vedete. Sembra che siano abbastanza innocui e non troppo permanenti, una specie di ombretto colorato per capelli che va via con un lavaggio. Il colore più intenso si ottiene trattando prima il capello con il prodotto fissante (che sembra lacca), il colore sulle tonalità pastello si ottiene invertendo il procedimento (prima spalmando il colorbug, e poi il fissante)..le mani restano impiastricciate come quelle di un pittore… mano, il colore viene via semplicemente lavando!

… la voglia di provarli c’è! (se solo avessi i capelli lunghi….!)

 

COLOR_BUG

Quanto alla fatidica domanda: dove comprarli… beh ci serviranno come allenamento per i famosi acquisti online, visto che al momento in Italia sembrano ancora difficilmente in commercio, ma si trovano sulla 20ina di euro su ebay, amazon, etc.

Vale la pena…no? 😉 E via con l’estate pazza!!!!!!!!!!

Annunci