Ballerina’s – fall winter 2013

Post veloce, velocissimo, oggi, per riassumere una delle tendenze che barcollano, ma non mollano, nemmeno con la stagione invernale in arrivo: le ballerine.

Per il prossimo autunno inverno, vedremo rampanti giovinette scorazzare qua e là per la città ancora dotate delle loro scarpe-copertina, ovvero quelle fastidiosissime, bassissime, coloratissime scarpette di pezza che si chiamano ballerine, e che vengono indossate ormai più delle pantofole di casa e più delle scarpe da ginnastica.
E ahinoi, più delle normali, nobili, scarpe con il tacco.

Sono scarpe-copertina nel senso che sono fra le più indossate anche dalle modelle (anche se poi sulle copertine fanno le preziose con il tacc0 15, nemmeno loro adorano correre qua e là e farsi venire le vesciche per scarpe fashionissime ma scomode, e ogni tanto indulgono nel “peccato” di indossare un paio di ballerine.

Per carità loro possono, non sono mica nonne come me che mi viene il mal di schiena, o cicciottelle per cui le ballerine gli ammazzano la figura…

Ma dalle pantofole sono state generate le ballerine, e dai mocassini, e non dovremmo dimenticarlo MAI.

Nemmeno in questa stagione, dove le collezioni ce le propongono in tutte le salse, declinazioni, forme, colori, materiali. E quindi vedremo pizzo e borchie tenere duro, contro l’assalto di tartan e fantasie a quadratini bianchi e neri (non so mai come si chiamano… ma le vostre mamme lo sanno) molto anni ’80. Vedremo restare ben salde in posizione le ballerine di plastica morbida (vorrei conoscere un podologo per sapere cosa ne pensa, giuro..), le vedremo ricoprirsi di pelliccia e di macchie animalier (dei più svariati incroci), farsi crescere le nappine (si, come i mocassini!) e dei vezzosi, enormi, nastri di raso. Le vedremo persino imitare i sandali da sera, e i sandali gioiello, incrostandosi di pietre preziose tarocche.

La tentazione sarà fortissima di provarle anche voi… anche se come me non ci sapete camminare, e ve le perdete per strada (scegliete magari quelle con l’elastico arricciato, oppure le nuove versioni con i cinturini alla caviglia) o se avete la pianta larga e vi fanno un male del diavolo, o se sono troppo sottili le suole e vi riducono la schiena un tormento continuo… la tentazione sarà fortissima.

Ma qualsiasi cosa facciate, per carità… tenetevi lontane dall’enorme imbarazzo delle pantofole ricamate, o monogrammate in oro!

Anche se sono la versione rivisitata, ed esosissima, di Christian Louboutin:

louboutin-loafers-fall-winter-2013

Sono e restano un orrore indicibile… e fanno vecchio lord inglese (poi vi tocca abbinarle con una vestaglia di velluto fatta con le tende di casa della nonna, e con un sigaro acceso…).

Ballerina's - fall winter 2013

Valentino studded flat
bergdorfgoodman.com

Roger Vivier flat
$995 – colette.fr

Roger Vivier sequin shoes
$860 – colette.fr

Miu miu shoes
modewalk.com

Kenzo flat
forzieri.com

Just Ballerinas leather flat
$130 – question-air.com

Zara flat
zara.com
Annunci