Fall winter 2013 fashion trends: come ci vestiamo? – parte 1

Ed eccoci qui con l’ultimo (della fila) appuntamento con i trend che saranno in voga questo autunno e inverno, e che ci faranno impazzire (di gioia o per vestirci) fino alla prossima primavera.

fall-winter-2013-color-report

Abbiamo sbirciato già qualcosa qua e là, parlando di colori, makeup, tendenze accessori, borse, scarpe… ora non ci resta che fare un breve (menomale per voi) riassunto illustrato delle tendenze cool del momento: del resto è proprio in questi giorni che stiamo faticosamente portando avanti il cambio armadio, e che usciamo per buttare l’occhio o gettarci nei negozi appena riforniti a nuovo (ma in alcuni sto ancora vedendo i rimasugli dei saldi …OMG!) per dare gli ultimi ritocchi e rimpolpare qua e là i nostri armadi.

La settimana della moda a Milano è appena finita (Thank god, non se ne poteva più di quelle invasate che tacchettavano qua e là, urlanti nel tentativo di entrare a questa o quella sfilata – non invitate – e continuamente lamentose di quanto gli facevano le vesciche le costosissime scarpe nuovo comprate per l’occasione… Scema, mettiti un paio di sneakers di tendenza e vaja con dios! no?), ma quella già parlava delle tendenze della prossima primavera estate che, personalmente, vedo con il cannocchiale al momento…nonostante la tiepida aria che ancora si respira a Milano.

FA13-Ladies-Cool-Colors-1

Detto questo, io ho gli occhi già pieni di autunno, con i suoi colori carichi che pian piano scivolano in quelli più freddi dell’inverno, e perciò vi parlerò di questo, e nei prossimi giorni, come al solito, posterò qualche composizione e suggerimento outfit per trend. Mi piace tanto giocarci su Polyvore, dovete perdonarmi!

FA13-Ladies-base-colors

Cominciamo con i trend senza più menare il torrone per l’aia (?) vedendo i PRIMI 5 FASHION TREND PER LA PROSSIMA STAGIONE (i secondi 5 in un prossimo post…. altrimenti veniva lungo una Divina Commedia!):

1. Borchie

Sulle borchie trasvolerei velocemente, perché ne abbiamo già parlato e riparlato e riparlato ad nauseam… e loro sono sempre qui. Reggono bene, si appoggiano a tutto (stivali e stivaletti, cappotti, giacche, maglie, leggings, pantaloni, accessori, camiciole e colli di camiciole…) mi aspetto a breve di vederle anche sulle mutande e sui calzini e poi siamo a posto.

diesel-black-gold-fw2013

Diesel – to die for studded jeans

Anzi no, aspettate. Hanno colonizzato anche quelli. *_*

2. Fur, fur, Fur Furrever  Fur!

Rigorosamente eco, di peluche, o come diavolo la volete chiamare, la pelliccia è di modissima ma… anatema tremendo anatema se anche solo osate PENSARE di posare gli occhi su una pelliccia vera!

vintage-mood-08

Thanks to: Verdementa.com

Primo: se avete abbastanza soldi per comprarla li potete reinvestire in qualcosa di più utile, meno politically incorrect, o semplicemente in altri capi di vestiario.

Secondo: fa sciuretta ed è di cattivo gusto.

Terzo: rileggetevi i due punti sopra.

Miu-Miu-Autumn-Winter-2013-2014-Campaign-01

Miu Miu

Jean-Charles-de-Castelbajac-Fall-Winter-2013-2014-fur

J.C. de Castelbajac

pelliccia-fall-winter-2013

Non sono una di quelle che vanno a buttare vernice o uova marce alla prima della Scala… ma qualche volta mi prudono proprio le mani al pensiero.

3. Tartan

manifesto-tartan

Moschino

Quando ero piccola la mia mamma mi aveva fatto una bellissima gonnellina a portafoglio, in tartan, con i cinturini di cuoio laterali per chiuderla… ero un amore. Era un amore. Se avessi il fisico a questo punto la potrei riutilizzare (sono sicura che la lunghezza sarebbe perfetta visto il trend del momento).

tartan-autunno-inverno-2013-2014

Il tartan spopola e quest’anno la signora Westwood con il suo look grunge rock un po’ british/Scottish e molto folk è azzeccata in pieno.

PF13-GUCCI

Gucci

gonna-tartan

giacche-e-cappotti-tartan-zara-fw-2013

Zara

pinko-fw-2013-tartan

Per le comuni mortali che non vogliono risultare volgarotte consiglio moderazione – soprattutto con le gonne (ne ho già viste in giro cche vanno al liceo con i biker boots, le gambotte nude, le calze di lana rigirate, il reggiseno in vista e la giacca nera da tailleur indossata sbarazzina sopra la gonna a ruota di tartan… e non mi ci voglio esprimere. dico solo che non è il luogo, e nemmeno l’età..forse).

Magari qualche bell’accessorio?

Magari sotto Natale, ecco, che il mood è perfetto.

emma_watson_tartan

cioè non so come dirvelo ma pure Emma Watson non è che ci sta molto a suo agio ecco..

Mentre personalmente adoro pensare a quanto sia caldo, avvolgente, oltre che dalla linea sensazionale, questo:

Jean-Charles-de-Castelbajac-Fall-Winter-2013-2014-tartan

J.C. de Castelbajac

4. Gold, Ruby & Excess

La ventata di eccessivismo colpirà duramente. Lo abbiamo visto per borse, scarpe e accessori, e non potevano certo mancare gli esponenti nel campo abbigliamento a seguire l’onda: l’oro e i preziosi, il barocco, rococò, arzigogolato, ricchissimamente ricamato, riempito di gemme e pietre colorate, gridato, appesantito, alla Roi Soleil, e l’accostamento di tessuti dalle fantasie e dalla consistenza a dir poco abbinate in maniera improbabile sono un must di stagione. Punto.

dolce-gabbana-fw-2013-2014

Dolce e Gabbana

dolce-gabbana-fall-winter-13

Dolce e Gabbana

Dolce-Gabbana_baroque_fall_winte_2012_2013_runway

Dolce e Gabbana

RC_FW 2013-2014_no logo_9-9.pdf

Cavalli

Roberto-Cavalli-Autumn-Winter-2013-2014-Campaign-03

Cavalli

E c’è poco da fare, anche se noi rabbrividiamo in maniera particolare per l’accostamento con pantofoline e accessori variamente ricamati e monogrammati in filo d’oro. Molto Contessa Vacca Augusta (con tutto il rispetto…sono sempre della filosofia “De Gustibus”).

balmain-prefall13

5. Black and White e…. il pied de poule.

dolce-and-gabbana-fw-2014-women-collection-1

dolce-e-gabbana-sfilata-collezione-autunno-inverno-2013-2014-milano-fashion-week

Dolce e Gabbana

dior-pf13

Dior

Bianco e nero, mi direte: e dove è la novità? Beh ma come sempre la novità sta nel taglio, nella giustapposizione, e nella proposta. Molleremo per un po’ (ma non troppo perché continuo  vederle in giro) righe orizzontali e verticali, per tornare ai buoni vecchi accostamenti classici, ma rivisitati nello stile eclettico e nella forma stramba.

PF13-LOUIS-VUITTON

PF13-JWU

Jean-Charles-de-Castelbajac-Fall-Winter-2013-2014-pinato

J.C de Castelbajac

Personalmente ADORO, ma che dico adoro io VENERO, il signor McQueen, del cui genio questa è solo una delle proposte a tema B&W:

AMCQ-preAW13

Alexander McQueen – fall winter 2013 collection

Così come ADORO senza riserve questo outfit (il tessuto della giacca, ommioddio è fantastico!)

liu-gio-fw-13

Liu Jo

Unica nota dolente, che ho visto in giro tanto, ma tanto (ma troppo!) tessuto pied de poule per trovarla una coincidenza. Orrore orrore il pied de poule è tornato… a me non mancava affatto.

denny-rose-pantaloni-stretch-colorati-e-leggings-2013

Denny Rose

ferragamo-adv-pied-de-poule

Ferragamo

leggings-a-quadretti-stradivarius

Stradivarius

Il post di oggi con le prime 5 tendenze “da paura” del prossimo autunno inverno, è già finito qui… ma secondo me c’è gia abbastanza carne al fuoco da scatenare i primi commenti… che ne dite?

Per cosa andrete a fondo del vostro portafoglio (o guardaroba) quest’anno?

Io decisamente voto per gli accessori di tendenza.,.. su uno o due di queste tendenze (avete già visto la mia stola di pelliccetta rosa no? non vedo l’ora che faccia abbastanza freddo per metterla!!)

L’importante è non esagerare, ecco, ve lo dico sempre… ed evitare di mixare TROPPI fashion trends CONTEMPORANEAMENTE!

Jean-Charles-de-Castelbajac-Fall-Winter-2013-2014-mix

J.C. de Castelbajac

Jean-Charles-de-Castelbajac-Fall-Winter-2013-2014-wolf

J.C. de Castelbajac