Ilaria Nistri PE14 collection e Roque PE14 collection

Cari follower, benvenuti all’approfondimento monografico delle collezioni Ilaria Nistri Pe14 e Roque PE14.

Una designer che ho scoperto durante l’ultimo press day Milanese, e che mi ha intrigata non poco con le sue grintose creazioni, con i materiali proposti con nuove tecniche di taglio e di trattamento, e con le ardite giustapposizioni, di livelli e di stili, di cui vi parlavo, e che mi convincono sempre di più.

20_ILARIA_NISTRI_SS2014

Il primo capo che mi ha da subito affascinato, è stato questo. Il concept del vestito-tunica asimmetrico, da indossare solo o sopra i capi basic nei colori nude o nelle variazioni oliva, antracite, nero, è a dir poco strepitoso.

Coulisse posizionate in punti strategici, sinuosità e fluidità, e la stampa caratteristica della stoffa, leggerissima e impalpabile ma che “veste” completamente, come un alito di seta sulla pelle, sono i punti forti della proposta, ma non solo. L’estrema plasmabilità del look, che può essere composto “a piacere” donano l’eleganza del passepartout al capo di punta della collezione. che viene riproposto ancche nei formati blusa, canotta, gonna, pantalone, pinocchio sotto al ginocchio, etc.

09_ILARIA_NISTRI_SS2014

“Ilaria Nistri è interprete di una leggerezza ricercata al punto da essere endemica alla donna che crea: altera con ardimento, di un’androginia che è evidenza di femminilità senza compromessi. Pieno e vuoto, lunghezze che quasi sconfinano e si sposano a capi invece cortissimi.”

04_ILARIA_NISTRI_SS2014

Questo urban style non è facilissimo da vestire, a meno di non avere forme androgine e linee molto lunghe e sottili, ma è assolutamente di carattere, e personalmente adoro certi capi singoli, la cui produzione – a un alto livello di manifattura artigianale – è frutto di un attentissimo studio di materie e linee, di influenze architettoniche e grafiche, e della sintesi delle stesse.

21_ILARIA_NISTRI_SS2014

12_ILARIA_NISTRI_SS2014

Contemporary leather per eccellenza, per il suo tratto urbano e insieme ricercatissimo, l’anguilla, con la sua resistenza e vestibilità, diventa texture ulteriore di ricerca stilistica e compositiva. Può essere insertata su abiti, gonne e top, proposta nel nero fondo – codice primario di Ilaria Nistri – o nel nuovo Deep Turquoise, ma fa parte di una esperienza della pelle che ribadisce la sua versatilità.”

ILARIA_NISTRI_SS2014

Le linee non sono mai convenzionali e scontate, nemmeno nei capi basic come i pantaloni a pinocchio lunghi, o gli shorts. I dettagli di lavorazione sono grezzi, ma proprio per questo preziosissimi: tagli a vivo, lavorazioni della pelle (di anguilla, come sopra, o del cuoio) a vista, orli irregolari, inserti di materiali diversi che diventano linee di definizione, e non solo decorazione.

22_ILARIA_NISTRI_SS2014

11_ILARIA_NISTRI_SS2014

E poi, vogliamo parlare della comodità e dello stile easy ma ricercato, di questa collezione?

Passando alla collezione Roque, troviamo lo stesso filo conduttore di design e stile, ma una ricerca di soluzioni più easy e “comode”, in un certo senso. Sarà per l’utilizzo della felpa, da sempre materiale di elezione di questa collezione, o per i colori, non so, fattostà che la linea Roque veste quel gusto più sporty-chic che c’è in ognuna di noi ragazze che vogliono “stare comode con stile”.

Con estremo stile, in questo caso.

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

Influenze grafiche molto marcate, qui, prendono il posto della ricercatezza delle forme della collezione principale. Il segno grafico diventa codice, e viene smembrato nei propri minimi elementi, per perdere la propria identità laddove appena conquistata. Torna a fondersi con la stoffa e ad abitarne le linee, e si perde.

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

“Roque sa epurare l’impulso cittadino e trasformarlo in una aritmia di stile che crea raffinatezza accessibile. Il mix di elementi anche eterogenei trova conferma armonica in una collezione che distilla lo street wear nella ricercatezza di una estetica decisamente contemporanea.”

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14  ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

Roque costruisce l’immagine di una immediatezza light, di una femminilità estremamente affermata e leggerissima. Nei volumi essenziali, nelle sproporzioni ricercate, nelle bordature con tagli a effetto ‘rotto’, negli abiti con scollature a giro volutamente sceso, fierezza e leggerezza si sposano.”

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

Infine i colori acidi, accesi, prendono il posto e coabitano assieme ai colori neutri e di base, i neri e i nudi.

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

“Il rombo metropolitano diventa dunque musicale. Avvolgente nelle materie, nel georgette che ritorna e si impone e, tra tutte, nel lino protagonista di quella che potrebbe definirsi come ‘non matericità’. Il lino – usato con tale estensione per la prima volta – impera. A livello di fibra che si mischia al cotone, presente nella maglieria, fino a diventare materia estremamente sottile, riconducibile al jersey e arrivare a un rivoluzionario effetto voile.”

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

ILARIA_NISTRI_ROQUE_PE14

Credits: www.ilarianistri.com

Annunci