Un albero di Natale… alternativo

Oggi vi voglio far vedere, così, giusto per darvi qualche idea, uno dei modi in cui ho deciso di trasformare la mia casina piccina picciò… in perfetto mood natalizio.

Prima di tutto voglio dirvi di non porre limiti alla vostra fantasia, perché il Natale è Natale, e quando arriva arriva… e dove colpisce… colpisce. Insomma: qualsiasi cosa, vista dalla giusta angolazione, o con un bel cappello di panno rosso con i bordi di fuffa bianca, può diventare “Natale” in casa vostra… basta davvero solo un po’ di fantasia (e una ridotta, ridottissima manualità, oppure…. sapere dove sono i giusti posticini per comprare i vostri pensierini… e gli addobbi per il natale super low cost!!).

Non so se ricordate il post di questa estate sulle cornici in pvc da parete, a metà tra i wall decor e le cornici vere e proprie… ecco, trattandosi di un albero, fortissima è stata la voglia di… decorarlo come un albero di natale!

Ma come fare?

In realtà la risposta è molto semplice: se non siete a Milaano e quindi non potete andare da Tiger a comprare le decorazioni di Natale in legno, a pochi euro, vi potete arrangiare con un po’ di panno colorato, colla, forbici, filo, filo da pesca trasparente, glitter colorati o bottoni (per decorare) e dinuovo ve lo dico, molta, molta fantasia.

christmas-tree-diy-decor alternative-christmas-tree

my-christmas-tree

Il risultato…. è questo: il mio super albero di natale alternativo!

Oh oh oh quanta allegria mi mette!

Annunci