I’ve got sunshine on a cloudy day…

In questi giorni come sapete non c’è stato granchè un bel tempo da queste parti..  giornate grigie e uggiose, pioggia (a catervate a volte, altro che catinelle…), nebbia.

Ebbene si, la nebbia. Quella che fa di noi Milanesi i classici “ciuccianebbia” appunto… una tristezza infinita.

Assieme alla mia mamma allora abbiamo studiato un sistema quasi infallibile per portare un pò di “sole” nelle grigie giornate di pioggia, passate – nei casi più fortunati – sotto il piumino con un buon libro.

Cosa c’è di meglio infatti di un bel segnalibro a girasole, per migliorare anche la giornata più cupa?

segnalibro-girasole-uncinetto segnalibro-girasole-uncinetto-3 segnalibro-girasole-uncinetto-2 booksign-sunflower-crochet

Cosa ne pensate? Lo schema (disponibile su Mani di Fata dello scorso settembre) è stato adattato: in origine si trattava di portatovaglioli a girasole ma la mamma ha creato il gambo e le foglie che si attorcigliano naturalmente, per un effetto ancora più carino.

volendo si può aggiungere del fil di ferro per rendere il gambo rigido e utilizzare il girasole come un vero e proprio fiore “da vaso”, ma personalmente… lo preferisco a segnalibro!!

segnalibro-girasole-uncinetto-detail

E Adesso sono veramente indecisa… scegliere i segnalibri a fiore normale o il più elaborato girasole??

Annunci