Trend alert: spring 2015… quali orrori dobbiamo aspettarci?

Ebbene si, è meglio che non ci pensiamo nemmeno lontanamente ad abitare nel mondo delle favole. Quel mondo dove ad ogni nuova stagione si abbandonano “le peggio idee” degli anni precedenti per mantenere solo quelle buone, e magari migliorarle.

No, non viviamo in quel mondo, noi viviamo nel mondo reale: quello che ad ogni stagione si ostina a proporci il peggio del peggio, e propinarcelo come se fossero idee innovative, must have, must wear e compagnia cantante.

Ma sul serio?

Si sul serio. Mi ritrovo qui, dopo giorni di ricerche, osservatorio, e pensieri, dopo anni di post sui trend di stagione, a chiedermi di nuovo: ma sono seri? Ma possono proporci queste… boiate da indossare?

La cosa divertente è che si, sono seri. E che c’è anche qualcuno che, convinto di fare “avanguardia”, segue entusiasticamente la scia. Magari anche esagerando un pò, che esagerare non fa mai male… (Alle mie retine si, però, che fa male, vedere certe cose… ahimè).

Comunque sia, inesorabile anche io come il riproporre ciclico di questi “speravamo di esserceli persi e invece no” trends, ci sono io, la vostra paladina del “ma anche no”, a segnalarvi cosa va la prossima stagione… e nel caso come tenervene alla larga.

Mi amate, lo so, per questo 😀

ps. per fortuna c’è anche qualcosa da salvare… ricordando sempre la regola d’oro: MODERAZIONE!

Eccoci dunque, cominciamo col botto, mettendo al numero 1 della classifica dei trend (Dell’orrore) per la prossima stagione primaverile:

1. tornano i sandali alla schiava (o alla gladiatore che dir si voglia)

Valentino, ss15

Valentino, ss15

2. e le suole iperflat

Chanel, pre-spring 2015

Chanel, pre-spring 2015

donne dalla gambina tracagnotta, senza alcuno slancio flessuoso, con le vene varicose e le giunture che gridano vendetta, quanto siamo contente da 1 a 10 di questo ritorno?? (piano, una alla volta, e senza smadonnare… lo so, vi comprendo).

In quale altro modo classificare questo orrore della stagione entrante se non ricordando le file di salamelle appese nella dispensa dei nostri nonni, e la tristezza che ci facevano (nonostante il profumino paradisiaco)?

Saucisson_04

Ebbene, se non volete che il vostro compagno vi si rivolti contro azzannandovi una gamba come un cane idrofobo, forse è meglio cconsiderare un uso mooolto parsimonioso di questo “accessorio”.

Donna avvisata, gamba salvata.

Valentino, ss15

Valentino, ss15

Dsquared, ss15

Dsquared, ss15

Dsquared, ss15

Dsquared, ss15

Chanel, ss15

Chanel, ss15

Chanel, ss15 (perdonatemi, sono Chanel lo so... ma quanto non si possono guardare??? continua la mortificazione del piede....

Chanel, ss15
(perdonatemi, sono Chanel lo so… ma quanto non si possono guardare??? continua la mortificazione del piede….

Cloe, ss15 - l'anti-sesso per eccellenza

Cloe, ss15
– l’anti-sesso per eccellenza

sandali-gladiatore

sandali-gladiatore

3. e siccome le mezze misure sono troppo un compromesso, ve lo ddico fin da subito… resistono, inspiegabilmente, anche zeppel, zeppole, platform, scarpe della vergogna e ortopediche.. insomma, le nostre preferite!

Cavalli, ss15

Cavalli, ss15

Giambattista Valli, ss15

Giambattista Valli, ss15

Gucci, ss15

Gucci, ss15

Monique Lillier, ss15

Monique Lillier, ss15

E c’è anche questo sobrio che più non si può, paio di scarpe (ma definirle tali è un affronto) di Dolce e Gabbana… iconiche, a dir poco

D&G, ss15

D&G, ss15

4. Pantone comanda color…. Marsala (che io mi confondo sempre col Madera… cultura enologica, zero proprio)

pantone colors - spring 2015

pantone colors – spring 2015

Accanto ai colori pastello, fa la (ri) comparsa una tinta un pò autunnale per i miei gusti, ma comunque dai toni caldi che ben possono servire i propositi estivi. Torna un pò in auge il look “alla spagnola”, quindi ci sta.

Dolce e Gabbana, ss15

Dolce e Gabbana, ss15

pantone-marsala

pantone-colors-spring2015

Se avete le tinte giuste al vostro arco, ovviamente. Se siete del fototipo albino-scandinavo, meglio che andiate a nascondervi fino al prossimo inverno (più o meno)

5. i fiori: ci sarà un tripudio di fiori OVUNQUE, sui nostri vestiti, sulle scarpe, nei capelli, nei nostri cannoni…. ehm, vabeh ci siamo capite. Il tema floreale è un must di stagione: prima cc ne facciamo una ragione, meglio è.

Naeem Khan, ss15

Naeem Khan, ss15

Alexander McQueen, ss15

Alexander McQueen, ss15

Osklen, ss15

Osklen, ss15

Elie Saab, ss15

Elie Saab, ss15

Michael Kors, ss15

Michael Kors, ss15

De la Renta, ss15

De la Renta, ss15

Donna Karan, ss15

Donna Karan, ss15

De la Renta, ss15

De la Renta, ss15

Carrolina Herrera, ss15

Carrolina Herrera, ss15

Chanel, haute couture, spring 2015 catwalk

Chanel, haute couture, spring 2015 catwalk

Gucci, spring 2015

Gucci, spring 2015

6. il pizzo e i dettagli preziosi: ecco, questo è un trend che non mi lascerei sfuggire per nulla al mondo, invece (ma sempre con moderazione!!) e che mi permetterà di continuare a mantenere in uso i miei amati capi di vestiario squisitamente intagliati di pizzo, dettagli preziosi, false gemme e intrichi fantasiosi: evviva!

Ralph Lauren, ss15

Ralph Lauren, ss15

Cavalli, ss15

Cavalli, ss15

Chanel, ss15

Chanel, ss15

Rebecca Taylor, ss15

Rebecca Taylor, ss15

Valentino, prespring collection, ss15

Valentino, prespring collection, ss15

Vera Wang, ss15

Vera Wang, ss15

Gucci, ss15

Gucci, ss15

De la Renta, ss15

De la Renta, ss15

Cavalli, ss15

Cavalli, ss15

armani-ss15

Balmain, cruise collection 2015

Balmain, cruise collection 2015

7. le mini bag a schema rigido: le amiamo, anche se poi ne servono altre 3 modello “caravan” per portarci dietro il nostro quotidiano occorrente (sigh sigh sob sob… non ce la faremo mai a “comprimere” la nostra vita in 5x5cm…è inutile che ci proviamo!!)

Chanel, ss15

Chanel, ss15

Valentino, ss15 - la tracollina "da sciuretta"

Valentino, ss15 – la tracollina “da sciuretta”

Fendi, ss15 -bag and minibag

Fendi, ss15 -bag and minibag

Fendi, ss15

Fendi, ss15

Valentino, spring 2015 - le shopper rigide color  pastello... aaaahhhh!

Valentino, spring 2015 – le shopper rigide color pastello… aaaahhhh!

8. il look bizantino e l’esagerazione: sono un pò ambivalente su questo punto. Tendenzialmente lo trovo esagerato, ma non posso cassarlo senza pietà, visto che mi permetterà di continuare ad indossare le statement necklace acquistate la scorsa stagione… evviva, dunque, ma con riserva.

9. geometrie e semplicità: ecco, il vero trend che posso amare per questa primavera estate 2015, l’elegante semplicità di un dettaglio da urlo!

E quanto sono riposanti queste geometrie flessuose?

lanvin-ss15

J.W.Anderson, ss15

J.W.Anderson, ss15

stripes-ss15

Jason Wu, backstage ss15

Jason Wu, backstage ss15

Givenchy, ss15

Givenchy, ss15

Haider Hackerman, ss15

Haider Hackerman, ss15

bottega-veneta-ss15

Annunci