Hello March…. I’ve been waiting you!

Finalmente sei arrivato, marzo, mese mio adorato.

Che non se  ne poteva più dei mesi invernali, del freddo, della pioggia, dei cieli grigi.

Certo, non che mi aspetti altro da te, ma sai com’è, sei sempre stato il mio mese preferito, pieno di promesse sempre mantenute… quando ero più giovane, c’era sempre un bel viaggio ad aspettarmi, non mi deludevi mai, e nemmeno ora lo fai.

Smessi i viaggi e cominciate le tribolazioni, stranamente ho sempre potuto contare su di te per colpi di scena e piacevoli sorprese. si, certo, c’è stato l’anno che è arrivato il licenziamento a marzo, ma tutto sommato sai come si dice: si chiude una porta e si apre un portone, e guardando indietro adesso, col senno di poi, si è trattato “solo” di un altro cambiamento, devastante, fatidico, necessario.

Da lì in poi, ogni marzo/aprile, tanti nuovi inizi, tanti piccoli passi su una nuova strada maestra, tanto sbocciare che come posso avercela con te? come posso non amarti, Marzo, mese mio adorato?

Perciò: benarrivato, Marzo, mese mio… ti aspettavo da tanto…

hello-march

Annunci