#itslove… or maybe not

Lo abbiamo appena visto: stanno arrivando.

Sta arrivando la bella stagione, e con sè il caldo (forse, per il momento io sto sperimentando solo giramenti di testa da mancanza di ossigeno, umidità tasso thailandese e una cappa acida di grigio-smog che mi ammazza i pensieri… quando non piove e la città ricomincia a puzzare di cane bagnato..ma lasciamo perdere e siamo ottimisti: stanno arrivando caldo, sole, e estate).

Bisogna correre ai ripari, togliersi strati di indumenti, scoprire i piedini santi.

E’ che a volte è difficile… perchè ti trovi nel solito dubbio: seguo la moda o me ne frego altamente e viva la comodità? E la moda comoda finta-modaiola dove la mettiamo? E se poi mi stanco di tutta quella… moda?

Dubbi amletici, capite, a rovinare la settimana, forse l’intero mese.

Dubbi amletici scatenate da certe cose che vedi e ti dici… si ma, dunque? Mi piacciono o non mi piacciono?

si o no, yay or not?

Perchè non si può che davanti mi piacciono ma dietro no… e non si può che la modella ha quei due stecchini e io.. decisamente no… perchè non si può, decisamente, che poi vai in giro coi salsicciotti appesi con le frange appese…

Hm.. forse mi sono risposta da sola.

Però in foto sono bellissimi.

Da davanti.

Zara 2015, schiava con le frange

Zara 2015, schiava con le frange

zara-frange-2

Annunci