L’insulto dei pre-saldi

In questi giorni molte di noi stanno ricevendo inviti su inviti, mail su mail, picchiatine sulla spalla e reminder più o meno decisi sul fatto che si: questo weekend cominciano i saldi, e si… alcune delle nostre marche preferite vogliono “premiare la nostra fedeltà” invitandoci ad usufruire di sconti “Speciali” (solo per noi… millemila sbarbine che abbiamo ricevuto la mail) prima dell’apertura ufficiale dei saldi.

Fino all’altroieri mi sentivo quasi privilegiata per questa cosa, ma oggi sarà il caldo, mi sono svegliata diversa.

O forse sarà che ho acceso il cervello e fatto due conti e mi sono accorta che… lungi dall’essere un invvito privilegiato, l’invito ai pre-saldi a prezzo “speciale” (solitamente il 20, 30% – mai oltre il 40%) ormai mi è più che altro un insulto.

Un insulto si, alla mia intelligenza, esattamente come quello perpetrato dai negozi che prima alzano il prezzo sul cartellino poi fingono di scontarlo, pensando che il cliente no si accorga che la merce costa oggi coi saldi quanto costava ieri senza.. magari anche qualcosina in più.

Un insulto come quando cominciano i saldi… e la merce esce col 15 – 20% di sconto, capirai.

Ma perchè dico questo?

Perchè pensateci, e facciamoci un esempio: ricevo un invito per i pre-saldi al 30% di sconto, 40% se magari acquisto due capi… ok. VAdo, acquisto, sono felice perchè trovo ancora tutta la collezione bella appesa e non c’è da spintonare con le solite sciacquine idrofobe per via della smania da primo giorno di saldi, ma poi cosa succede?

Che domani è un altro giorno, e magari la collezione esce in saldo al 20% (al che ci ho guadagnato) e magari esce allo stesso 30% o addirittura al 40% (e allora mi rendo conto che “pre-saldi” è un nome in codice per “ci provo a fregarti ancora  fino a proprio il giorno prima che mi costringano a sbragare coi saldi”).

Ora, potete darmi della prevenuta, e dire che vedo sempre complotti dove non ci sono, e che l’occasione dei pre-saldi è l’occasione di acquistare la collezione in pre-saldo appunto prima che comincino i saldi veri e si esauriscano le taglie, o vengano “nascosti al pubblico” certi capi.

Oppure potete segnalarmi i negozi dove fanno pre-saldi e saldi onesti, garantiti da voi, che come me avete tenuto d’occhio pezzi e prezzi, e non vi farete fregare… che ne dite, istituiamo l’alert di gruppo?

Bene, io ho ricevuto gli inviti di Pimkie (30% pre-saldi) Mango (40% saldi a porte chiuse), Fiorella Rubino (uscita nuova collezione ieri… dico, IERI, 5 giorni prima dei saldi… ma come si fa??che strategia è mai questa?)  ma devo ancora andare a vedere… e spero tanto di essermi sbagliata, ma non so!

saldi

Annunci