Diy – portaoggetti a forma di gatto da appendere

Estate, tempo di riposarsi? NO!

Tempo di rimboccarsi le maniche e cominciare a pensare, e a fare le prove, per i prossimi pensierini di Natale.

Le waiting list con le richieste si allungano, e c’è persino qualcuno che mi spaccia sottobanco idee e cartamodelli (grazie Makeup Raimbow!!!!), conoscendo la mia voracità nell’accogliere nuove idee e metterle in prova.

E così questa settimana io, la mamma, e la sua macchina da cucire (la vecchia e fidata Singer) ci siamo cimentate con questo progettino semplice, ma molto sfizioso, per un porta oggetti faidate, a forma di gatto… ovviamente.

modello-portaoggetti-gatto portaoggetti-gatto-cartamodello1 portaoggetti-gatto-cartamodello

Questo il cartamodello (lo trovate sulla pagina facebook di CreativeMamy) a cui ho fatto un paio di modifiche non essenziali, giusto  giusto per adattarlo ai materiali che avevo in casa.

E’ nato come porta telecomandi, ma se siete  come me che di notte non sapete mai dove mettere il telefonino (e non avete i comodini vicino al letto, ad esempio-…) saprete quale uso migliore farne.

materiali e taglio portaoggetti-gatto-2 portaoggetti-gatto-muso

Secondo me va bene anche per i mestoli in cucina…. basta lasciare una piccola apertura in fondo alle tasche per far scorrere il manico lungo, ad esempio.

portaoggetti-gatto-vista-intero

Cosa ne dite? buona idea o cattiva idea??

portaoggetti-gatto portaoggetti-gatto-finish portaoggetti-gatto-diy

Annunci